Martedì 19 ottobre 2021

Presentata l'edizione 2021 di "Non è la Fiera"

Versione stampabileInvia per emailVersione PDF
Casalguidi - ph. Veronica Sangiorgi

Conto alla rovescia per l'inizio di “Non è la Fiera” che si svolgerà dal 16 al 21 settembre a Casalguidi. Un evento sentito e partecipato che anche in questo difficile momento non si è fermato. Gli organizzatori hanno messo in piedi una manifestazione che rispetta tutte le leggi anti Covid per garantire la massima sicurezza. Per quanto riguarda la modalità di accesso all'evento, infatti, ci sarà l'obbligo del possesso del Green Pass o del tampone negativo nelle ultime 48 ore ed i controlli saranno effettuati a campione. Sarà invece necessario mostrare il certificato verde per accedere all'area spettacolo dotata di sedie distanziate posta in piazza Gramsci. Comitato Fiera e Proloco stanno lavorando assiduamente, con la collaborazione del Comune, per realizzare un evento coinvolgente, attrattivo e sicuro per i visitatori. L'evento, contrariamente allo scorso anno, si snoderà fino all’area Franco Ballerini alla palestra, dove tornerà la consueta esposizione dei mezzi agricoli e aree gastronomiche. Lungo la Montalbano fino ad arrivare in piazza si posizioneranno gli oltre quaranta ambulanti che, grazie ad un bando pubblico che si è svolto nel mese di agosto, hanno potuto intravedere uno spiraglio di luce dopo oltre un anno di lavoro a singhiozzo. Il Luna Park sarà posizionato come sempre al vecchio campo sportivo. La tradizionale fiera del bestiame, a causa dei lavori alla palestra e zone attigue, si svolgerà come lo scorso anno nei giardini ex macelli e sarà organizzata e curata come sempre dalla Proloco di Cantagrillo e Casalguidi. Piazza Gramsci sarà invece il teatro per spettacoli serali, per stand espositivi e gastronomici, ma sarà anche il luogo dove si svolgeranno le tombole, le lotterie e l’immancabile festa dell’uva della domenica pomeriggio. Per quanto riguarda il programma degli spettacoli che si terranno in piazza Gramsci a Casalguidi quest'anno saliranno sul palco:
 
giovedì 16, Formula 3
venerdì 17 i Mamalove
sabato 18 Il Giardino dei Semplici
domenica 19 Franco e Yvonne
lunedì 20 Pupo
martedì 21 esibizione di ballo della Dance Style Academy.
 
Tutti gli eventi si terranno alle ore 21.30, l'ingresso è gratuito con l'obbligatorietà di esibire il Green Pass e visto i posti contingentati come da normative anti Covid, il Comune ha creato una serie di link per ogni singolo evento dove è possibile prenotarsi per avere la sicurezza di accedere all'area riservata agli spettacoli. La prenotazione si dovrà effettuare entro il 15 settembre alle ore 13, chi si prenota dovrà mostrare il biglietto, cartaceo o elettronico, e sedersi al posto che verrà assegnato entro e non oltre le ore 21. Oltre tale orario i posti rimasti liberi saranno riassegnati fino ad esaurimento.
 
“E' come ogni anno un'emozione avvicinarsi al mese di settembre per Casalguidi – afferma il sindaco, Piero Lunardi - Come amministrazione, anche quest'anno abbiamo fatto la nostra parte, con un importante investimento economico e impegno operativo. Siamo però convinti che, nonostante la pandemia, nonostante le maggiori difficoltà da affrontare, le tradizioni vadano portate aventi e soprattutto il tessuto economico del nostro territorio supportato. Per questo già l'anno scorso abbiamo voluto non sospendere una manifestazione di così vitale importanza, seppur riducendola a causa delle stringenti normative, e quest'anno proseguiamo sulla stessa strada, nel pieno rispetto delle regole ma con tutta la voglia di tornare per le strade dei nostri paesi. Spero che questo sia solo l'ultimo anno di convivenza con il Covid, e che il prossimo anno l'annuale Fiera torni, ancora una volta, più forte di sempre”
 
“Risollevarsi dalla pandemia. Se si volesse dare il titolo vero a questa edizione della fiera sarebbe proprio questo - afferma l'assessore alla fiera, Benedetta Vettori – Questa manifestazione giunge dopo un’estate all’insegna delle vaccinazioni di massa, con grandi segnali di speranza di ripresa. La fiera è proprio un insieme di speranze, aspettative, desideri e voglia di riscatto. Una festa che vuole dare un segnale forte agli esercizi commerciali, alle strutture turistiche, al mondo della cultura, dell’artigianato e alle tradizioni da tramandare. Con un po’ di timidezza, ma con tante aspettative i cittadini di Serravalle Pistoiese si preparano ad accogliere questa manifestazione, con quel fremito e quell’emozione che solo loro possono capire. Vedere la piazza che si trasforma, si rimodula e si risveglia dopo un altro anno passato nell’incertezza e nel timore di uscire dalle proprie case, è un’emozione che abbiamo la fortuna di vivere. Comitato fiera e amministrazione comunale si sono adoperati durante tutta l’estate per far sì che tutto si svolga nel migliore dei modi. Rispetto allo scorso anno facciamo un passettino in più, ampliando la fiera fino alla palestra, come da tradizione. Il Green Pass obbligatorio sta lì a ricordarci che la pandemia non è finita, ma che si può ricominciare a vivere con un po' di attenzione in più. Quindi sta a noi tutti ricordarci di rispettare le regole: sarà il regalo più importante che ognuno di noi può fare a chi si è dato tanto da fare, per donare a grandi e piccini la fiera che tutti aspettiamo ogni anno”. In tema di rispetto delle regole il Comune nei giorni della manifestazione dà la possibilità di effettuare tamponi gratuiti per poter accedere alla fiera a chi non ha effettuato il vaccino.
 
“Nei giorni della fiera di Casalguidi – spiega l'assessore al sociale, Ilaria Gargini - saranno effettuati in comune, gratuitamente, i tamponi rapidi mentre nel parcheggio di fianco al cimitero sarà possibile vaccinarsi senza prenotazione il lunedì della fiera dalle 16 alle 20 grazie al camper della regione Toscana e ai medici presenti. Come assessore al sociale ringrazio sentitamente la Misericordia ed i suoi volontari, la regione Toscana, il dottor Manelli e la dott.ssa Celesti e invito al rispetto delle normative che permetterà lo svolgimento di uno dei momenti più graditi dell'anno”. I giorni in cui sarà possibile effettuare i tamponi gratuiti all'interno del palazzo comunale di Casalguidi sono i seguenti:
giovedì 16 e venerdì 17 dalle 18 alle 20;
sabato 18, domenica 19 e lunedì 20 dalle 20.30 alle 22.

Ufficio di riferimento: 

Segreteria Generale e Segreteria del Sindaco

Indirizzo: 

Via Garibaldi 54, Serravalle Pistoiese - Palazzo Comunale

Orario: 

Dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 13.00
Il Martedi pomeriggio, dalle 15.00 alle 17.00

Telefono: 
0573 917218
Fax: 
0573 51064
Responsabile: 
Istruttore Amministrativo
Daniele Benedetti
Telefono:
0573 917208