Martedì 19 ottobre 2021

La fiera di Casalguidi chiude con un bilancio positivo

Versione stampabileInvia per emailVersione PDF
242603545_10228169823656773_3040205656004147956_n.jpg

Si chiude con un bilancio nettamente positivo la fiera di Casalguidi. La manifestazione, colpita dal maltempo per quasi tutta la sua durata, è comunque riuscita e ha potuto contare su un’affluenza comunque costante, al pari delle scorse edizioni. Le restrizioni legate al Covid non hanno ostacolato il regolare svolgimento della festa che si è conclusa con un bellissimo spettacolo pirotecnico.
 
“Questa edizione era partita tra mille difficoltà, legate soprattutto alle normative in continuo cambiamento durante il periodo estivo - commenta l’assessore alle fiere e mercati Benedetta Vettori - La voglia di fare bene e di offrire ai visitatori una manifestazione divertente e sicura hanno avuto la meglio anche sul maltempo. La serata clou è stata sicuramente quella di Pupo, durante la quale abbiamo potuto assistere ad un bello spettacolo di oltre due ore, condito dalla grande disponibilità dell’artista. Anche le altre serate hanno registrato ottime presenze e nessun tipo di problema di ordine pubblico. Ci tengo a ringraziare chi si è adoperato per la riuscita della festa perché è importante ricordare che gli ottimi risultati si ottengono col lavoro di gruppo e senza prevaricazioni. A tale proposito vorrei pubblicamente ringraziare il Comitato Fiera, vera anima e motore di tutta la manifestazione, la Proloco che è la memoria storica della fiera, Gerardo Lardieri che ha illuminato le nostre vie e le piazze senza dimenticare nessuno e offrendo un po’ di festa anche a chi non può muoversi da casa. Ringrazio tutti i dipendenti comunali, dai funzionari agli operai perché la loro attenzione e il lavoro certosino hanno reso tutto più efficiente. Ringrazio la polizia municipale che sotto un’attenta, ma mai invadente sorveglianza, ha permesso a tutti di godersi l’evento senza pensieri e preoccupazioni. Per le stesse motivazioni ringrazio la Vab e i corpi di polizia, alpini e carabinieri in congedo che ogni sera hanno presidiato tutti gli angoli della festa. Ringrazio le attività commerciali per la disponibilità, l'azienda Vannucci Piante per le numerose piante che hanno addobbato le aree fiera, la banda comunale che ci ha accompagnato nell’inaugurazione dell’evento nonostante un cielo minaccioso e la paura della pioggia imminente. Ringrazio le signore del “Club del ricamo” che hanno organizzato una mostra bellissima e approfitto per augurare loro un’attività sempre più proficua. Ringrazio la croce verde e la Misericordia, quest’ultima per l’ottimo servizio di tamponi che ha eseguito ogni sera e che ha permesso a tutti di poter partecipare alla fiera. Senza la volontà di tutte queste persone in elenco, pensare alla fiera non sarebbe proprio possibile.
Personalmente spero di aver fatto un buon lavoro, nonostante le enormi difficoltà legate alla pandemia che hanno creato problemi ovunque. Di sicuro il mio impegno è stato massimo per il ruolo che mi compete. La fiera è patrimonio di tutti, è di chi la ama e di chi ci lavora ininterrottamente. Se si lavora col cuore, i risultati si vedono. Voglio dedicare questa manifestazione a Matilde Capecchi che abbiamo spesso rammentato in questi giorni e che la comunità ha dimostrato di voler celebrare, ricordare e omaggiare soprattutto nei momenti di festa come la fiera di Casalguidi.”

Ufficio di riferimento: 

Segreteria Generale e Segreteria del Sindaco

Indirizzo: 

Via Garibaldi 54, Serravalle Pistoiese - Palazzo Comunale

Orario: 

Dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 13.00
Il Martedi pomeriggio, dalle 15.00 alle 17.00

Telefono: 
0573 917218
Fax: 
0573 51064
Responsabile: 
Istruttore Amministrativo
Daniele Benedetti
Telefono:
0573 917208