Martedì 19 ottobre 2021

E' tutto pronto per la seconda edizione di "Non è la fiera"

Versione stampabileInvia per emailVersione PDF
casalguidi_11-_veronica_sangiorgi_ph_0.jpg

Ultimi ritocchi per la seconda edizione della manifestazione "Non è la fiera" a Casalguidi. Dal 16 al 21 di settembre, Casalguidi si prepara ad accogliere l’evento più atteso dell’anno, nei limiti delle restrizioni pandemiche. Al riguardo si ricorda che per quanto riguarda la modalità di accesso all'evento ci sarà l'obbligo del possesso del Green Pass o del tampone negativo nelle ultime 48 ore ed i controlli saranno effettuati a campione. Sarà invece necessario mostrare il certificato verde per accedere all'area spettacolo dotata di sedie distanziate posta in piazza Gramsci. Gli attori principali, Comitato Fiera e Proloco stanno lavorando assiduamente, con la collaborazione del Comune, per realizzare un evento coinvolgente, attrattivo e sicuro per i visitatori. L'evento, contrariamente allo scorso anno, si snoderà fino all’area Franco Ballerini alla palestra, dove tornerà la consueta esposizione dei mezzi agricoli e aree gastronomiche. Lungo la Montalbano fino ad arrivare in piazza si posizioneranno gli oltre quaranta ambulanti che, grazie ad un bando pubblico che si è svolto nel mese di agosto, hanno potuto intravedere uno spiraglio di luce dopo oltre un anno di lavoro a singhiozzo. Il Luna Park sarà posizionato come sempre al vecchio campo sportivo. La tradizionale fiera del bestiame, a causa dei lavori alla palestra e zone attigue, si svolgerà come lo scorso anno nei giardini ex macelli e sarà organizzata e curata come sempre dalla Proloco di Cantagrillo e Casalguidi. Piazza Gramsci sarà invece il teatro per spettacoli serali, per stand espositivi e gastronomici, ma sarà anche il luogo dove si svolgeranno le tombole, le lotterie e l’immancabile festa dell’uva della domenica pomeriggio.
“Il lavoro di coordinamento tra uffici, Comitato e Proloco è assai articolato - afferma l’assessore alle fiere, Benedetta Vettori -soprattutto in tempi come questi. La fiera è un evento importante per tutta la comunità, è un momento irrinunciabile per il commercio e per le nostre attività. La pandemia per il secondo anno consecutivo ci ha messo a dura prova, ma seguendo le disposizioni ministeriali abbiamo verificato che è una manifestazione fattibile, seppur con qualche limitazione. Gli spettacoli, per esempio, hanno ancora l’obbligo di essere seguiti da seduti, quindi in piazza verranno posizionate sedie a distanza di un metro l’una dall’altra e l’ingresso nell’area spettacolo sarà sottoposto a controllo del Green Pass. Quest’anno è stato fatto un passettino in avanti, tornando alle dimensioni originali della fiera e reintroducendo anche lo spettacolo pirotecnico della serata finale Spettacolo al quale sarà possibile assistere ma nel rispetto delle disposizioni anti Covid in tema di assembramento. Speriamo tutti davvero che sia l’ultima fiera con restrizioni. Nel frattempo godiamoci questa manifestazione tanto amata da grandi e piccini, rispettando le regole che ci vengono imposte giornalmente, affinché tutto vada per il meglio.”

Foto di Veronica Sangiorgi.

Ufficio di riferimento: 

Sviluppo Economico ed Attività Produttive (SUAP)

Indirizzo: 

Piazza Gramsci 10, Casalguidi - Palazzo Comunale

Attenzione
A causa dell'incendio che ha reso inutilizzabile la sede di Casalguidi, l'ufficio è stato provvisoriamente spostato presso il palazzo comunale di Serravalle Pistoiese in via Garibaldi 54.

Orario: 

Martedì (mattina e pomeriggio) dalle ore 9:00 alle ore 13:00 - dalle ore 15:00 alle ore 17:00
Venerdì (mattino) dalle ore 9:00 alle ore 13:00

Telefono: 
0573 917422 - 0573 917405
Fax: 
0573 918378
Responsabile: