Lunedì 19 novembre 2018

NUOVE TARIFFE PER I BUS URBANI ED EXTRAURBANI: PREVISTE NUOVE AGEVOLAZIONI CHE INTERESSANO ANCHE I CITTADINI RESIDENTI NEL COMUNE DI SERRAVALLE PISTOIESE.

Versione stampabileInvia per emailVersione PDF
Lunedì 03 Settembre 2018

Dal 1 luglio 2018 è entrata in vigore la nuova comunità tariffaria regionale per i bus urbani ed extraurbani, una tariffa unica ed omogenea per tutta la Toscana che prevede una variazione degli importi di biglietti ed abbonamenti.
Numerose le agevolazioni che interessano tutti i residenti in Toscana:
- Sconti per i residenti che appartengono ad un nucleo familiare con valore ISEE inferiore ad Euro 36.151,98. Gli sconti ISEE si applicano su tutti gli abbonamenti, anche su quelli agevolati per studenti e lavoratori descritti ai punti successivi.
- Se a luglio 2018 hai pagato l’abbonamento per intero ma avresri avuto diritto all’agevolazione ISEE, puoi ottenere iò rimborso della differenza pagata, tramite richiesta all’azienda di trasporto.
- L’abbonamento annuale extraurbano diventa più conveniente per chi deve percorrere più chilometri: costa 9,5 volte quello per le tratte fino a 30 km, nove volte quello mensile per le tratte da 30,1 a 50 km, 8,5 volte quello mensile per le tratte oltre i 50,1 km.
- Se sei uno studente delle scuole di ogni ordine e grado della Toscana oppure sei iscritto ad una università della Toscana, puoi approfittare delle tariffe dedicate ed, in particolare, dell’abbonamento 10 mesi – settembre – giugno.
- Se lavori, informati con la tua azienda se ha sottoscritto la convenzione mobility management che consente di acquistare abbonamenti annuali (pagandoli a rate mensili) con lo sconto del 5%, anche se hai già lo sconto ISEE.
- Se hai un abbonamento extraurbano agli autobus, puoi integrarlo con quello per la rete urbana al costo di 5 euro.

 
- Se viaggi di frequente ma l’abbonamento non ti conviene, puoi acquistare il carnet di 4 biglietti extraurbani con sconti tra il 10 ed il 25% rispetto ai biglietti singoli.
- Con la prossima dichiarazione dei redditi, potrai detrarre il 19% del costo degli abbonamenti tuoi e dei familiari a carico, fino ad un massimo di 250 euro: ricorda di conservare gli abbonamenti e la documentazione di pagamento.
Tutti i dettagli su come ottenere le agevolazioni sono reperibili sul sito della Regione Toscana:
http://www.regione.toscana.it/speciali/muoversi-in-toscana/cosa-c-e-di-nuovo