Giovedì 26 novembre 2020

Lavori al nuovo asilo nido di Casalguidi Gorbi: “Ritardi dovuti all'incuria e gestioni sbagliate”

Versione stampabileInvia per emailVersione PDF
Venerdì 06 Novembre 2020

Incuria e scarsa attenzione nella gestione della cosa pubblica nel tempo. L'assessore ai lavori pubblici del Comune di Serravalle Pistoiese, Federico Gorbi spiega così i ritardi della partenza dei lavori per la costruzione del nuovo nido di Casalguidi.
 
“Dopo l'abbattimento della vecchia scuola Fucini – spiega Gorbi – sarebbero dovuti immediatamente partire i lavori di costruzione del nuovo edificio che accoglierà il nuovo nido di Casalguidi per un investimento di circa 1,2 milioni di euro, con il contributo anche della Fondazione Cassa di Risparmio. Abbiamo però avuto la spiacevole sorpresa di trovare due cisterne di gasolio (una vuota e una a metà) inutilizzate da oltre trenta anni. La scuola elementare Fucini è stata allacciata alla rete del metano a metà degli anni '80 ed è quindi da allora che non utilizza più il gasolio come fonte per il riscaldamento. All'epoca però nessuno ha provveduto alla rimozione delle cisterna e che sono quindi rimaste sotto i piedi degli alunni che per decenni hanno continuato a frequentare le aule della scuola”.
L'amministrazione comunale ha incaricato una ditta per lo smaltimento del contenuto, la rimozione delle cisterne e la relativa bonifica.
 
"Il costo è stato di oltre 11.000 euro – afferma Gorbi – costo dovuto dall'incuria con la quale sono state gestite nel tempo molte situazioni nel comune di Serravalle, ma soprattutto per questo inconveniente abbiamo dovuto fermare per oltre un mese i lavori di costruzione del nuovo nido.
Un doveroso ringraziamento va alla ditta Titano che ha svolto il lavoro in modo estremamente veloce e professionale”.

 

Ufficio di riferimento: 

Segreteria Generale e Segreteria del Sindaco

Indirizzo: 

Via Garibaldi 54, Serravalle Pistoiese - Palazzo Comunale

Orario: 

Dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 13.00
Il Martedi pomeriggio, dalle 15.00 alle 17.00

Telefono: 
0573 917218
Fax: 
0573 51064
Responsabile: 
Istruttore Amministrativo
Daniele Benedetti
Telefono:
0573 917208