Domenica 25 agosto 2019

25 Novembre 2014: SCARICA GRATUITAMENTE "L'insonne - Amore Malato"

Versione stampabileInvia per emailVersione PDF
Insonne copertina

“In occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, oggi alla Biblioteca Eden di Casalguidi e presso il palazzo comunale di Serravalle capoluogo sarà donato un numero del fumetto “L’Insonne”, incentrato su “L’Amore Malato” – dice l’Assessore alle Pari Opportunità e alla Cultura, Simona Querci, che aggiunge –. Il fumetto potrà essere scaricato liberamente anche dal sito del Comune di Serravalle Pistoiese”.
L’Amministrazione di Serravalle Pistoiese ha potuto realizzare questa iniziativa: “Grazie alla sensibilità dimostrata subito dai due autori del fumetto, Giuseppe Di Bernardo e Andrea J. Polidori – sottolinea Querci - L’obiettivo è quello di focalizzare l’attenzione della gente su un argomento ancora di stretta attualità, attraverso un personaggio amato come Desdemona Metus –spiega l’Assessore – Era importante un’iniziativa dedicata anche nel nostro comune, dove, si sono registrati gravi episodi di violenza contro le donne”.
Fumetto di grande successo, il primo numero de “L’Insonne” fu ideato e pubblicato dai due fumettisti fiorentini, Polidori 44 anni e Di Bernardo 43 anni, nel 1994. Il personaggio centrale è la DJ di Radio Strega, Desdemona Metus : “Fin dagli esordi – spiega Di Bernardo – nelle storie sono stati mescolati momenti di intrattenimento a tematiche di attualità, con sfondo sociale. Senza voler fare della morale, abbiamo cercato comunque sempre di veicolare determinati messaggi e promuovere stili corretti di comportamento. La violenza di genere era già stata toccata, marginalmente, in altre storie, – spiega Di Bernardo - per poi diventare il tema centrale di un intero episodio”.
“L’Amore Malato”, disegnato dal pistoiese Riccardo Innocenti e con i testi di Alessandro Di Virgilio, originario di Napoli, fu realizzato per il Serravalle Noir 2013, manifestazione di fine estate organizzata annualmente nel borgo di Serravalle dal Comune di Serravalle Pistoiese con gli Amici del Giallo di Pistoia.
“Per combattere la violenza sulle donne sono stati fatti importanti passi avanti, soprattutto in campo giurisprudenziale e normativo – precisa Querci - anche a livello provinciale stiamo portando avanti iniziative concrete, basti ricordare la recente sottoscrizione della “Intesa territoriale su strategie di prevenzione e contrasto alla violenza di genere”, che ha coinvolto istituzioni, enti e associazioni. La battaglia contro la violenza sulle donne si affronta quotidianamente anche al livello culturale e deve coinvolgere tutti, non solo le donne” conclude Querci.

25/11/2014